Salta al contenuto principale

Buongiorno Mamma

Buongiorno Mamma

Buongiorno!

Buongiorno mamma, buongiorno nonna, buongiorno zia, sorella, amica, vicina di casa e chi più ne ha più ne metta!!
Voglio inaugurare il mio sito parlandoti un po’ di me, e di ciò che mi ha portata fino a qui.

Io, Irene

Nella mia vita ho fatto davvero tantissime cose, e tutte hanno avuto un grandissimo impatto sulla mia esistenza.
Ho imparato da ogni esperienza e a 20 anni credevo di sapere già tutto….
Sono stata per anni scout, poi capo scout, ho camminato con 30 kg sulle spalle per i monti di piemonte, liguria e trentino, ho dormito su materassi di erba e ghiaia, ho dormito su strettissime panche di legno, in mezzo ai boschi e in mezzo al deserto africano.
Credevo di aver conosciuto cos’è davvero la stanchezza, cosa vuol dire svegliarsi nel cuore della notte perché a un lupetto manca la mamma, credevo di sapere tutto sull’essere educatrice….

Io, mamma

Poi un giorno sono diventata mamma, e mi sono accorta giorno dopo giorno che non sapevo nulla, che tutte le esperienze vissute prima non erano nulla al confronto di ciò che mi attendeva.
A volte oggi, riguardo le prime foto con il mio piccolino e non posso fare a meno di notare il pallore e la stanchezza sul mio volto. Stanchezza che nelle foto dopo i campi scout non trapelava affatto, come invece credevo!!!

Io, donna

A volte, seppur dormo nel mio comodo e morbido letto, quasi mi trovo a provare nostalgia dei giacigli duri a scomodi, ma che mi regalavano sonni infiniti.
Se hai letto fino a qui, e ti trovi ad annuire con la testa, è perché sai di cosa parlo.
Poi un giorno mi sono accorta che fare la mamma poteva avere anche degli aspetti che non riguardassero solo occuparsi del proprio bimbo….

Io, fra le mamme

Ed è così che piano piano, mi sono avvicinata al mondo del fare non solo per me, ma anche per chi è mamma come me.
Io sono sempre stata una trafficona, una creativa, ricordo un anno in cui a Natale regalai a tutti scatolette di latta trasformate in portagioie…..
Nel CREARE con le mie mani  ritrovo me stessa, mi sento in pace.
E così che dalla mia pancia, insieme al mio piccolo Mattia, nasce il progetto Perle del Cuore.

Perle del cuore

Un progetto che parla di me, parla di noi mamme, dell’amore infinito che ci lega ai nostri figli….
Un progetto tutto made in Italy, che cerco ogni giorno di portare avanti con etica e amore.
I miei prodotti sono tutti naturali, il legno è piemontese, lavorato da noi, il cotone è biologico… insomma, cerco di seguire quanto più possibile la naturalità delle cose.
E questo è quanto, ma non è tutto!
Mi racconto in ogni oggetto che creo, se guardate con attenzione v’è scritta la mia storia!!!

Irene

Share this post